Il Comune di Villagrande Strisaili detiene il..." /> Longevità maschile: Villagrande è nel Guinness World Record - SARDEGNA

Ogliastra

Published on 22 Ottobre, 2013 | by Nino Melis

0

Longevità maschile: Villagrande è nel Guinness World Record

Il Comune di Villagrande Strisaili detiene il primato mondiale della longevità maschile.

La rigorosa procedura di accertamento iniziata lo scorso anno dal professor Michel Poulin dell’Università belga di Lovanio si è conclusa con la pubblicazione nell’annuario 2014 del Guinness World Record.

La prestigiosa pubblicazione è stata presentata ufficialmente questa mattina nel municipio di Villagrande al sindaco Giuseppe Loi e alla dirigente dell’Ufficio Anagrafe, AnnaRita Usai, dai professori Gianni Pes dell’università di Sassari, Tricia Penniecook e Rik Williams della Loma Linda University-California. Nel centro montano dell’Ogliastra, appena 3.600 abitanti, le probabilità di un uomo di raggiungere la soglia dei cento anni sono più elevate che in qualsiasi angolo del pianeta.

Nelle altre 4 Blue Zone censite in tutto il mondo, la longevità prevalente è sempre quella femminile.

“Siamo fieri di questo primato – ha commentato il sindaco Giuseppe Loi  che riconosce la salubrità del nostro ambiente, la genuinità della nostra cucina e l’alta considerazione in cui gli anziani vengono tenuti dalle famiglie e dalla comunità intera”

Sulle ragioni che concorrono a questo invidiabile record hanno indagato due studiosi dell‘Università di Sassari: il ricercatore del Dipartimento di Scienze Biomediche Gianni Pes e lo specialista endocrinologo Francesco Tolu.

I due studiosi hanno quindi posto la loro attenzione su alcuni fattori – l‘alimentazione, la tipologia di attività lavorativa, la distanza percorsa per raggiungere il posto di lavoro e la pendenza del territorio del comune di appartenenza.

Dalla correlazione di questi elementi sono emersi alcuni dati molto interessanti: i quattro centri della Sardegna che vantano una maggiore longevità maschile, tra tutti Villagrande Strisaili, sono quelli in cui il tragitto per recarsi al lavoro è più lungo e con una pendenza territoriale maggiore. E’ un fatto che in questi centri la pastorizia, soprattutto negli anni addietro, fosse l’attività più diffusa e che percorrere ogni giorno i pendii abbia costituito un ottimo esercizio fisico.
20131022_112717-e1382469813142

Commenti

Commenti

Tags:


About the Author

Avatar



Comments are closed.

Back to Top ↑