Villaputzu gessica e costa

Published on maggio 3rd, 2019 | by Redazione

0

Una foglia di fico d’India per difendere il bar appena inaugurato: “Scaccia il malocchio”

In Sardegna c’è chi, pur utilizzando tutta la tecnologia oggi a disposizione, non mette mai da parte le antiche credenze. E’ il caso di Costantino Marongiu, 32 anni, e Gessica Campesi, 34 anni. Entrambi di Villaputzu lo scorso 4 aprile hanno coronato quello che per loro era un sogno, aprire un bar (un coffee corner) nel loro paese. Esattamente in piazza Sant’Antonio.

L’inaugurazione lo scorso 4 aprile, con tanto di campagne sui social media per pubblicizzare, appunto, la nuova attività.

Non tutto però sembra andare per il verso giusto: nei primi giorni dopo l’apertura il maltempo la fa da padrone e i tavolini all’aperto sono inutilizzabili. E poi qualche fornitore si tira indietro.

La soluzione, a quel punto, è la più antica che si possa immaginare, e cioè una foglia di fico d’India appesa all’albero d’ulivo che sta sulla piazza: “Si usava in antichità – ha spiegato Costantino – per respingere il malocchio e comunque per portare bene. Un segno che ho conosciuto grazie ai miei nonni, ogniqualvolta qualcosa andava male nel mondo agropastorale si usava infatti mettere un foglia di fico d’India. Mia nonna, per esempio, l’appendeva vicino a dove teneva i maiali. Lo si faceva se qualche maialino appena nata moriva all’improvviso”.

Costantino e Gessica sottolineano in ogni caso come con quella foglia appesa alla pianta d’ulivo l’intento sia anche quello di ricordare (e raccontare) le vecchie credenze sarde: “Tra il credere e il non credere – hanno aggiunto – noi la mettiamo. Alcuni turisti poi la notano e restano incuriositi. Così cogliamo l’occasione per spiegargli il significato e anche le ulteriori usanze della Sardegna”.

E poi si soffermano a spiegare il significato del nome scelto per il loro bar, S’Arei: “Era il luogo di Villaputzu dove i pastori si riunivano per abbeverare gli asini e si trovava proprio qui, dove adesso c’è la piazza. Un luogo d’incontro”.

Commenti

Commenti

Tags: , ,


About the Author

Redazione



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Ricevi subito i tuoi SARDinia COIN

    SARDINIA COIN Ricevili Gratis - Airdrop
  • Scopri le meraviglie della Sardegna

  • Categorie

  • Articoli Recenti

  • Image

  • Fans

  • In evidenza