Buon Umore paoletto lissa

Published on maggio 19th, 2019 | by Zio Corraz

0

Dramma plastica nei mari sardi: pescatore trova muggine con bottarga già imbustata

San Vito. “E poi che non è vero che la plastica inquina!”. Non credeva ai suoi occhi Paoletto Lissa una volta aperto il pancione del cefalo col suo affilatissimo coltello: le preziosissime uova già sigillate in una impeccabile confezione che anche Nonna Isa se la sogna.

“Una roba mai vista”, sussurra il giovane pescatore dilettante. “A parte i soliti gamberetti nelle pance dei ghiozzi, qualche volta mi capita di trovare una pallina da racchettoni dentro lo stomaco di un’orata, ogni tanto un racchettone con ancora attaccata la mano del giocatore dentro una cernia. Una volta ho trovato addirittura un falegname con un burattino di legno dentro una balena, anche se nessuno mi ha creduto…”.

A suo dire, però, il problema non è tanto la plastica che inquina il nostro mare, perchè lui stesso ammette candidamente di essere il primo a lanciare in mare canne secchielli e piatti di plastica dal nervoso quando rimane ore e ore senza beccare neanche lo straccio di un “maccioneddu”.

Cos’è allora che infastidisce il nostro amico? Questa è la sua risposta: “insomma, ma questa bottarga alla fine sarà ancora buona? Ho capito che in Italia non siamo mai precisi, ma ci voleva molto a scrivere almeno la data di scadenza?”.

Commenti

Commenti

Tags: ,


About the Author



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Ricevi subito i tuoi SARDinia COIN

    SARDINIA COIN Ricevili Gratis - Airdrop
  • Scopri le meraviglie della Sardegna

  • Categorie

  • Articoli Recenti

  • Image

  • Fans

  • In evidenza