Villaputzu

Published on Novembre 3rd, 2019 | by Redazione

0

Il paradiso di Murtas, a Villaputzu

Una spiaggia lunghissima, acqua trasparente e natura selvaggia. Murtas (Comune di Villaputzu, sud Sardegna) è uno dei paradisi sardi che sono ancora così, come la natura l’ha fatto.

Tutta spiaggia libera, senza stabilimenti, anche se l’accesso è consentito per soli quattro mesi l’anno, da giugno a settembre.

Il motivo è che quel tratto di spiaggia ricade all’interno del poligono militare di Capo San Lorenzo.

Ma in quei 4 mesi vale davvero la pena farci un salto: spiaggia vivibile anche ad agosto, sabbia bianca, sassolini, rocce, fondali strepitosi.

In più da un paio d’anni ci sono le torrette di salvamento con i bagnini, i cestini porta-rifiuti e i servizi igenici.

Non solo: una serie di passerelle in legno consentono un comodo accesso in spiaggia anche ai disabili.

Commenti

Commenti

Tags:


About the Author

Redazione



Comments are closed.

Back to Top ↑