a bocca aperta due volte: la prima quando vedono quanto è merav..." /> I personaggi che promuovono la Sardegna: Fabio Piras (guida ambientale) - SARDEGNA


Muravera

Published on 8 Gennaio, 2019 | by Redazione

0

I personaggi che promuovono la Sardegna: Fabio Piras (guida ambientale)

“I turisti restano a bocca aperta due volte: la prima quando vedono quanto è meravigliosa la Sardegna, la seconda quando capiscono che la stagione turistica qui dura solo tre mesi nonostante un clima favoloso dieci mesi su dodici”. Fabio Piras, guida ambientale del Sarrabus, racconta così le sue giornate con i turisti in giro per la Sardegna sud est.

Giornate tra spiagge, nuraghi e montagne per far scoprire ai visitatori (compresi tanti sardi) quanto è bella la nostra terra. Perché lui, nel suo campo (“sono una delle prime guide ambientali autorizzate del territorio”), vuole far conoscere la Sardegna in tutto il mondo.

Promuoverla e far sì che i visitatori la apprezzino in tutto e per tutto “anche se è difficile perché mi ritrovo da solo a promuoverla, cioè manca la sinergia con le istituzioni. Non ci rendiamo conto che abbiamo delle potenzialità infinite, molto di più ad esempio delle Canarie dove il bagno si fa tutto l’anno nonostante l’acqua sia più fredda”.

Fabio, 42 anni da compiere, ha avuto per un attimo la tentazione di lasciare tutto e andare a lavorare all’estero. Poi l’amore per la Sardegna ha avuto la meglio: “Sono innamorato di quest’isola, non mi stancherò mai di viverla e di raccontare le sue bellezze”.

E sotto uno splendido sole di inizio gennaio rinnova un appello lanciato tre anni fa e caduto nel vuoto: “Il periodo più indicato per le escursioni va da ottobre a maggio. Dobbiamo metterci in testa di offrire dei servizi tutto l’anno. E questo lo possiamo fare solo creando della sinergie. Imprenditori, istituzioni, cittadini, tutti assieme. C’è un tesoro qua eppure continuiamo a far finta di non vederlo”.

Commenti

Commenti

Tags: ,


About the Author

Redazione



Comments are closed.

Back to Top ↑