Calcio

Published on 26 Agosto, 2015 | by Gianluca Fadda

0

Il Villasimius calcio fallisce e rinasce: al via la nuova stagione

E’ ricominciata la stagione calcistica del Villasimius: dopo aver infatti risolto i problemi con il fisco fallendo con la vecchia società e acquistando praticamente il titolo da se stessa ma con una nuova denominazione societaria, il sodalizio ha potuto riaprire i battenti e ha iniziato la preparazione atletica lunedì 24 agosto.

Mister Torre, il tecnico che ha preso il posto di Madeddu, avrà a disposizione quasi tutto lo zoccolo duro della rosa che in questi anni ha sempre raggiunto l’obiettivo minimo della salvezza, dando però l’impressione di poter dare molto di più in termini di risultati.

Per ora l’unico addio eccellente è quello di capitan Cristian Mura, ormai villasimiese d’adozione, che dopo tanti anni lascia la casacca gialloblù per accasarsi con la San Marco Monserrato: la scelta pare sia dettata anche da motivi di lavoro.

Il Villasimius è inserito anche quest’anno nel girone A che però ha subito sostanziali cambiamenti: non ci sono più infatti le squadre della zona ogliastrina ma quelle del sulcis iglesiente.

Il girone sulla carta si presenta piuttosto impegnativo, con formazioni di grande tradizione a livello regionale come la nobili decadute Iglesias, Sinnai e Fermassenti, abituali e insidiose frequentatrici della categoria come Cus Cagliari, Ferrini Quartu e Assemini e poi il San Vito, voglioso di riscatto dopo la retrocessione dello scorso anno. Si disputerà così di nuovo il derby tra le due squadre del Sarrabus attualmente più in basso nella gerarchia.

Commenti

Commenti

Tags: , ,


About the Author

Gianluca Fadda



Comments are closed.

Back to Top ↑