Archivio

Published on 15 Novembre, 2014 | by Gianluca Fadda

0

Un referendum per uscire dall’Unione dei Comuni

Un referendum consultivo per l’uscita del comune di Villasimius dall’Unione dei Comuni del Sarrabus: per ora l’iniziativa è ancora in fase embrionale con la sola richiesta dei documenti necessari per la raccolta delle firme ma, qualora l’azione prendesse definitivamente il largo, l’argomento è destinato a diventare uno dei principali temi di dibattito della comunità dei prossimi mesi.

Il promotore del referendum è Andrea Massa, ex consigliere comunale che ha sempre avuto nel tema uno dei suoi cavalli di battaglia principale della sua precedente attività amministrativa:“Cercherò di coinvolgere la maggior rappresentanza sociale possibile della popolazione – dichiara Massa – per quanto riguarda gli eventuali proponenti: servono infatti venti firme per far partire ufficialmente l’iniziativa”.

Nell’eventualità in cui venisse trovato il numero stabilito dalle normative vigenti dei proponenti, il passo successivo sarà la raccolta di firme presso la popolazione: il minimo legale di firmatari richiesto corrisponde ad un quinto dell’elettorato e solo una volta raggiunta questa soglia i cittadini dovranno essere chiamati alle urne per dare la loro consulenza ufficiale in merito all’argomento.

Commenti

Commenti

Tags: , , ,


About the Author

Gianluca Fadda



Comments are closed.

Back to Top ↑