Curiosità e News fabio e chiara

Published on aprile 9th, 2018 | by Redazione

0

Fabio presta i suoi occhi a Chiara e assieme tagliano il traguardo della Milano Marathon

Ha preso l’aereo di rientro al volo domenica pomeriggio da Linate. Oggi voleva essere di nuovo al lavoro, al market Farci-Extrà di Muravera. Nonostante le fatiche (e le soddisfazioni) della maratona appena conclusa. Perché Fabio Orrù, muraverese, solo poche ore prima ha compiuto qualcosa di grandioso. Lui e, soprattutto, Chiara. Fabio infatti nella 42 chilometri di Milano l’8 aprile ha fatto per la prima volta da guida a Chiara Pandolfi, non vedente e giunta alla sua 40esima maratona.

“E’ incredibile – ha detto Fabio mentre sistema la merce – quante emozioni mi ha riservato questa gara. Correvamo assieme fra due ali di folla e tutti ci incitavano come se fossimo i primi, come se fossimo ad un passo dal traguardo. Una esperienza di vita fantastica, alla Milano Marathon ho imparato davvero tante cose. Grazie a Chiara e al mio amico Gianni Buseddu che mi ha permesso di vivere tutto questo”.

Ed è proprio Gian Gavino Buseddu a regalare pubblicamente un pensiero a Fabio: “Hai corso da solo una maratona senza aver mai fatto prima da atleta guida – ha scritto in un post su Fb – Hai portato al traguardo Chiara che ha festeggiato grazie a te la sua 40esima maratona. Non gli hai prestato solo i tuoi occhi ma anche tutta la tua grinta. Sappi che, aldilà di tutte le cazzate che ci diciamo, ho la massima stima e rispetto per te. Le persona come te sono quelle che servono a tutti: normodotati o diversamente abili. Complimenti Fabio, veramente: hai compiuto qualcosa di eccezionale”.

Gian Gavino (Gianni), referente sardo dell’associazione nazionale onlus “Disabili in corsa” (lui abita vicino a Tempio) poi aggiunge alcuni dettagli: “Ho conosciuto Fabio al Sea Trail di Porto Corallo, lo scorso anno. Eravamo al 20esimo chilometro e l’ho visto in difficoltà. L’ho affiancato e aiutato anche se lui mi diceva di andare. Lungo quei chilometri gli ho parlato della possibilità di fare da guida ai non vedenti. Gli si sono illuminati gli occhi, ho capito che Fabio ha nel suo dna una grande generosità e la dedizione al prossimo”.

Gianni elogia tutto il gruppo dei Sarrabus Runners presieduto da Matteo Plaisant (anche lui alla Milano Marathon era pronto a fare da guida): “Mi sono tesserato con loro, hanno mostrato subito una incredibile sensibilità per questo tema. Grazie a tutti”.

(foto di Stefano Affinito)

Commenti

Commenti

Tags: , ,


About the Author

Redazione



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • Prenota in sardegna
  • Scopri le meraviglie della Sardegna

  • Categorie

  • Articoli Recenti

  • Fans

  • In evidenza