Curiosità e News sardinia coin

Published on marzo 29th, 2018 | by Redazione

0

Sardinia Coin, il nostro Token ERC-20

Non solo mare incontaminato e spiagge da far invidia a tutto il mondo. Non solo foreste premiate come fra le più belle d’Europa. La Sardegna è al top anche sul versante tecnologico. Nell’era del bitcoin e delle criptovalute ecco che nell’isola delle meraviglie nasce il Sardinia Coin.

Nasce un po’ per gioco e, diciamolo subito, non ha alcun valore. Anzi, come tutte le cose se un ha valore (o avrà) questo valore potrebbe non essere solo di natura economica. E poi, diciamola tutta, le cose valgono quanto le persone sono disposte a pagare per averle.

Il Sardinia Coin (SARC) al momento potrebbe essere paragonato ad un quadrifoglio, un portafortuna che magari ci va di raccogliere e mettere nel portafoglio.

Ecco, il Sarc non è una ICO (Initial Coin Offering). E neppure si tratta di un finanziamento ad una startup, infatti i Token vengono regalati e non ci sarà nessuna garanzia che un giorno questi acquisiranno un valore.

Se però ti piace l’idea “Sardinia Coin” – è il motto del progetto – metti il Token nel tuo wallet, potrai sempre dire di avere i Sardinia Coin e farli vedere ai tuoi amici.

E quindi perché non farlo dal momento che è gratis? La distribuzione dei Sarc è gratuita, insomma, però è limitata anche perché la operazioni (Fee/Gas) necessarie per eseguire le transazioni nella Blockchain hanno un costo anche se irrisorio.

Per ricevere i Sardinia Coin (fino ad un massimo di 50) richiedili qui. E magari regalali ai tuoi amici. Facciamo conoscere la Sardegna anche così.

Commenti

Commenti

Tags:


About the Author

Redazione



Comments are closed.

Back to Top ↑